XXII Raduno della Rete Italiana Ecovillaggi

La RIVE - Rete italiana villaggi ecologici è lieta di annunciare il XXII Raduno estivo, che si terrà in Toscana dal 18 al 21 Luglio.

Il raduno 2019 dal titolo "Io → Tu → Noi, Ecovillaggi: frontiere aperte verso una nuova civiltà ecologica" si terrà presso l'ecovillaggio La Comune di Bagnaia (SI), dal 18 al 21 Luglio.

Sono ufficialmente aperte le prenotazioni per partecipare al 22° raduno estivo della Rete Italiana Ecovillaggi!

Il Raduno di quest'anno si apre all’insegna dell’integrazione, della giustizia sociale e della cooperazione, ospitati nella bellissima cornice della storica Comune di Bagnaia, in Toscana.

Prendi parte al cambiamento e vivi insieme a noi questa bellissima esperienza!

ISCRIVITI, compilando il modulo di iscrizione

FINO AL 10 GIUGNO PUOI PARTECIPARE CON CONTRIBUTI AGEVOLATI!!!


Saranno quattro giorni, aperti a tutti coloro che sono interessati a scoprire modi diversi di vivere sostenibile, immersi nella bellissima realtà comunitaria degli Ecovillaggi, ricchi di incontri, seminari, workshop attraverso cui si potranno sperimentare nuovi strumenti di comunicazione e modalità di partecipazione, partendo da un analisi obbligata della realtà che ci circonda e portando nuove prospettive, approcci e soluzioni in un’ ottica di crescita e di un necessario cambiamento sociale ed ambientale, economico e culturale.

Giorni di condivisione, apertura, confronto e crescita, dal singolo, all’Uno!

 

Un raduno dal gusto internazionale, che seguirà alla Gen Conference 2019 (Vai all'evento Facebook), durante il quale la Rete italiana degli Ecovillaggi metterà in campo il suo modo di essere e e di  agire temi come pace, giustizia ed ecologia sociale, che saranno il filo conduttore dell'incontro europeo, e che gli ecovillaggi italiani hanno particolarmente a cuore.

Il tema di base del raduno saranno proprio le "FRONTIERE APERTE", intese in vari modi: frontiere territoriali, frontiere del singolo verso l'altro e verso il gruppo-comunità, frontiere della comunità verso "l'esterno".

L'intento è quindi quello di mettere l'accento sulle diversità culturali, etniche, individuali, geografiche come preziose alleate per una crescita individuale, di gruppo e della società.

copertina pg fb

Alcuni dei temi che saranno affrontati negli incontri plenari saranno di grande attualità come:

“Diversità e conflitti: gli ecovillaggi sono “frontiere” aperte?”,

“Strumenti e metodi a favore dell'inclusione della diversità - metodi di confronto e decisionali in cerchio”.

Ci saranno momenti per parlare di cooperazione e anche delle Reti nazionali (come Rete di Reti, di cui RIVE è parte) e internazionali (come ad esempio ECOLISE, la Rete europea per le iniziative comunitarie locali sui cambiamenti climatici).

Il programma prevede incontri con gli esperti, fishbowl*, workshop gratuiti offerti dai soci e non, un mercatino artigianale nelle ore pomeridiane, ma non solo...

Le serate e i momenti conviviali saranno animati dai Piùmani.

Sarà possibile mangiare prodotti biologici e locali, anche grazie al progetto PACE – Produzione Alimentare per il Campo Estivo - e ai volontari del Gruppo Cucina che trasformeranno i prodotti in ottimo cibo.

Ci sarà uno spazio organizzato dal Gruppo Giovani RIVE, dove i ragazzi e le ragazze potranno incontrarsi per condividere esperienze e attività dedicate a loro.

Inoltre, sarà possibile incontrare i rappresentanti della RIVE, degli Ecovillaggi e dei progetti di comunità italiani per conoscere le realtà, lo stato di salute della rete e conoscere le comunità da vicino.

 

Novità di quest'anno

la presentazione di un libro sulla RIVE che Francesca Guidotti di Torre di Mezzo (Montecuccoli, Po) ed Ermanno Salvini di Tempo di Vivere (Bettola, PC) stanno scrivendo a quattro mani in occasione del Raduno e che sarà disponibile già dalla Gen Conference.

AGEVOLAZIONI

Sono previsti ingressi agevolati per gli associati RIVE, per i bambini, per i giovani, gli abbonati Terra Nuova, per  chi fa parte di Rete di Reti e per chi si prenota entro il 10 di giugno. 

 

Se anche tu vuoi assaporare questo spirito comunitario o conoscere che cos’è Rive e quali sono le realtà presenti sul territorio,

ISCRIVITI subito, compilando il modulo E VERSANDO LA DONAZIONE PER CONTRIBUIRE ALLE SPESE

bottone

Spirale

Presto ti sveleremo il ricco programma di iniziative per adulti e bambini!

Al raduno possono partecipare sia i soci della RIVE che i non soci.

L'iscrizione al raduno è necessaria.

Per partecipare all'incontro è necessario iscriversi compilando il modulo QUI

Aggiornando questa pagina potrai trovare tutte le informazioni dettagliate sul programma, su come partecipare e come iscriverti mano a mano che vengono pubblicate: http://raduno.ecovillaggi.it

Cosa portare

Tenda e necessario per dormire, kit di stoviglie per mangiare (piatto, bicchiere, posate, borraccia), attrezzatura pioggia/sole, cappello, torcia elettrica, detergenti e saponi biodegradabili.

Cosa NON portare

Animali, oggetti di plastica, saponi non ecologici, alcool o droghe

Nella Comune di Bagnaia ci sono molti animali di vario tipo, allevati anche allo stato semibrado, compresi cani - non cani da città.

Ecco perché non è possibile portare cani.

Attenzione: non sono assolutamente ammessi cani o altri animali, questa regola è definitiva e inderogabile a causa della presenza di molti altri animali nell’ecovillaggio.

Prodotti alimentari

Se sei un ecovillaggio socio, proponi i tuoi prodotti alimentari al progetto PACE - produzione alimentare per il campo estivo: http://pace.ecovillaggi.it

Altre informazioni

Gli ospiti con tenda propria alloggiano senza alcun costo aggiuntivo negli spazi predisposti.
Per gli ospiti privi di tenda proponiamo la disponibilità di una tenda dormitorio condivisa con altri ospiti, portando comunque con sé un sacco a pelo (contributo spese: 20 €/persona)

Né la RIVE né la Comune di Bagnaia esercitano un'attività di accoglienza, di conseguenza non sono previste sistemazioni diverse.

Comprendendo le necessità di alcuni ci siamo però attivati anche per venire incontro a chi avesse difficoltà o remore a dormire in tenda, cercando delle sistemazioni presso terzi.
Chi volesse alloggiare in Bungalow o Bed&Breakfast può contattare direttamente la Comune di Bagnaia per trovare un posto in prossimità dell’incontro ad un prezzo di favore praticato da realtà che supportano l’evento.
Chi fosse interessato può contattare direttamente La Comune di Bagnaia per informazioni e per verificare la disponibilità all'e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


contributi di partecipazione
PROGRAMMA
COME ARRIVARE

 

  • Nessun commento trovato

Questo sito non utilizza “cookie di profilazione”, e non sarebbe quindi tenuto a questo avviso che riportiamo solo per notivi prudenziali. Utilizziamo i cookie solo solo per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information