PACE, Produzione Alimentare Campo Estivo

Nella RIVE abbiamo deciso di dare forma ad una idea che da tempo circola, ovvero quella di utilizzare la Rete per la produzione e lo scambio fruttuoso delle autoproduzioni.

È così nato il progetto PACE (Produzione Alimentare per il Campo Estivo), che in realtà già dalla sua nascita travalica il suo nome più del solo alimentare e non solo per il campo estivo.

La RIVE ogni anno acquista parecchi prodotti biologici di terze parti, spendendo così una considerevole parte del budget annuale al di fuori della Rete. L'idea di base è che –per gli incontri e dal prossimo campo estivo– vorremmo che più prodotti possibile provenissero dagli ecovillaggi stessi, creando così una florida economia interna.

Grazie all'esperienza acquisita negli anni passati, siamo in grado di pianificare con un anno di anticipo le quantità necessarie per l'incontro estivo, per poter poi cercare chi, tra gli Ecovillaggi e Progetti della RIVE, può fornire beni alimentari e prodotti biologici (come saponi ecc) poco deperibili, ad un prezzo equo per entrambi.

Naturalmente questo è solo il primo passo verso la creazione di una Rete di auto-produzione interna alla RIVE, volta a stimolare lo scambio e la compravendita di beni non deperibili sia tra gli ecovillaggi stessi, sia al di fuori della Rete offrendo prodotti bio a chiunque possa farne richiesta.

Stiamo anche pensando a forme assicurative per garantire sia la RIVE che l'Ecovillaggio nel caso di raccolto perduto per maltempo o altre cause di forza maggiore, nonché —ove strettamente necessario e, previa approvazione dell'associazione secondo disponibilità— a un anticipo da parte della Rete per i costi di produzione o coltivazione (ad esempio per le sementi).

Inoltre garantiamo di poter acquisire le quantità concordate in anticipo con i soci in prossimità del campo estivo, e di pagare un prezzo equo al termine dello stesso.
Questo permetterebbe agli Ecovillaggi di instraprendere ad esempio una produzione ben maggiore a quella richiesta, sapendo di avere almeno le spese di produzione sicuramente coperte.

Il gruppo che si occupa del progetto PACE (Riccardo, Fabiana, Roberto, Marco e Alessandra Curato) raccoglie agli incontri le disponibilità produttive.

Per ulteriori informazioni contattate il progetto PACE.

rive-2013-pane-2

Questo progetto, insieme a quello dei VERI (Volontari negli Ecovillaggi della Rete Italiana) e al RIME (Riciclo Informatica Minimalista per Ecovillaggi) rappresenta un vantaggio concreto per gli ecovillaggi facenti parte della Rete, in quanto possono generare un economia interna attraverso la produzione alimentare, oppure incentivare lo scambio di volontari RIVE per molteplici attività necessarie all'interno degli ecovillaggi.

 

  • Nessun commento trovato

Questo sito non utilizza “cookie di profilazione”, e non sarebbe quindi tenuto a questo avviso che riportiamo solo per notivi prudenziali. Utilizziamo i cookie solo solo per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information