Urbeto

In cerca di sede in zona Mantova
sito: http://www.urbeto.it/ - APS bahà'ì Gianni Ballerio www.promozionesociale.org
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L'Associazione di Promozione Sociale Gianni Ballerio iscritta al locale CSVM (Centro di servizio per il Volontariato mantovano) ha fatto richiesta alle istituzioni locali di usufrutto di un terreno di proprietà comunale e/o di  immobili in stato di inutilizzo o degrado da riconvertire  per la realizzazione in un  insediamento abitativo rurale.

Nel rispetto della salvaguardia dell’ambiente e attraverso tecnologie ecologiche  ambirebbe alla creazione di unità abitative singole, di spazi e  servizi comuni per offrire una realtà di co-housing solidale che tuteli i suoi componenti residenti  favorendone in primo luogo l’integrazione sul piano sociale rivolgendosi in prima istanza a giovani famiglie e/o a soggetti anche in condizioni di fragilità temporanea.

Vogliono utilizzare i principi di un'architettura, una agricoltura, una tecnologia rispettosa dell’uomo e dell’ambiente.
Pensano all’utilizzo di fonti di energia rinnovabili, della bioarchitettura, della permacoltura, della dieta vegetariana.

L’area e/o gli edifici dovrebbero avere le caratteristiche per la realizzazione nel lungo periodo di un villaggio ospitante circa una trentina di abitazioni con i relativi servizi comuni ed aree sociali, attività co-working  condivisibili con la popolazione locale che si desidera coinvolgere in tutte le sue forme associative e ricreative.

Come nasce il progetto

Le analisi sociologiche della nostra società rivelano che la famiglia mononucleare si trova sempre più spesso in condizioni di isolamento, instabilità e disorientamento. Il lavoro fine a se stesso a discapito delle relazioni umane toglie il senso del vivere. Le persone sole ed emarginate sono in crescita ed è difficile reinserirle. La distribuzione non equa delle risorse sul pianeta e le estreme ricchezze di alcuni creano estreme poverta’ di altri. Emergenze ambientali legate alla crescita della popolazione globale e al conseguente aumento dell’impatto dell’uomo sul pianeta accrescono il bisogno di un modello di società diversa da quella attuale.

Per questi motivi ecologici e sociali, e per altri motivi di equità sociale è emergente la necessita’ di mettere in discussione il nostro stile di vita. Noi siamo pronti a sperimentare un nuovo stile di vita su noi stessi che:

  • tenti di trovare un modello potenzialmente estendibile a tutti gli abitanti in quanto basato sulla riduzione delle risorse utilizzate
  • riesca a ridurre l’isolamento dei nuclei familiari
  • faciliti l’inserimento di soggetti in difficoltà riducendo l’esclusione sociale e la povertà



  • Nessun commento trovato

Questo sito non utilizza “cookie di profilazione”, e non sarebbe quindi tenuto a questo avviso che riportiamo solo per notivi prudenziali. Utilizziamo i cookie solo solo per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information